Mobilegeddon, ovvero l’importanza di essere mobile-friendly

Oggi, martedì 21 aprile 2015, è la giornata che gli esperti di SEO hanno chiamato #mobilegeddon

Che la navigazione da dispositivi mobile negli ultimi anni fosse sempre più un fattore di cui tener conto nella realizzazione di un sito web è cosa nota, lo dicono i numeri: nel 2014, la diffusione degli smartphone ha raggiunto il 61% della popolazione italiana (Nielsen), con un aumento del traffico web generato da smartphone (+ 26% rispetto al 2013) e tablet (+ 48% rispetto al 2013) a discapito dei dispositivi desktop (Audiweb).

Del sempre maggior traffico internet generato dai dispositivi mobile se n’è accorto anche Google che da oggi ha introdotto un nuovo algoritmo nell’indicizzazione dei siti web che avrà un impatto significativo sui risultati delle ricerche da smartphone, valorizzando i siti internet mobile-friendly rispetto a quelli che ancora non lo sono.

Se qualcuno volesse sapere se il proprio sito è idoneo alla dicitura mobile-friendly nei risultati delle ricerche Google da smartphone ecco il link al tool messo a disposizione dal noto motore di ricerca: Test di compatibilità con dispositivi mobili

Il tuo sito web dove si posizionerà nei risultati di ricerca di Google dopo oggi? Se anche tu come tanti altri temi il “mobilegeddon” chiama subito

+39 3931973329